No Tav: un migliaio di manifestanti a ridosso del cantiere

No Tav: un migliaio di manifestanti a ridosso del cantiere

Poco più di 1300 attivisti No Tav sono giunti a ridosso del cantiere dell'alta velocità in Val di Susa, in occasione della tradizionale marcia organizzata all'interno del festival Alta' Felicita' di Venaus. "I jersey e il filo spinato sono andati giù - scrivono i manifestanti sulla pagina Facebook dei No Tav - a migliaia siamo riusciti a proseguire lungo il sentiero e avvicinarci al cantiere come non succedeva da tempo, un risultato straordinario". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it