Con sigarette e 'vapo' insieme ci sono meno probabilità di riuscire a smettere di fumare

Con sigarette e 'vapo' insieme ci sono meno probabilità di riuscire a smettere di fumare

E' quanto emerge da uno studio condotto dagli scienziati della George Washington University.

sigarette 'vapo' insieme meno probabilità smettere fumare

 e-cig, sigarette elettroniche

AGI -  La maggior parte dei fumatori che utilizzano sia le sigarette tradizionali che le alternative elettroniche è associata a una minore probabilità di abbandonare il vizio del fumo.

Lo evidenzia uno studio, pubblicato sulla rivista Tobacco Control, condotto dagli scienziati della George Washington University.

Il team, guidato da Nandita Krishnan, ha coinvolto 545 partecipanti, utilizzatori di entrambi i tipi di sigarette.

I ricercatori hanno analizzato le informazioni demografiche di base, il genere, i fattori comportamentali, l'etnia di appartenenza e l'abitudine al consumo di cannabis.

Nella prima fase di monitoraggio, poco più della metà del campione aveva tra i 25 e i 44 anni, il 76 per cento fumava sigarette quotidianamente e il 33,5 per cento svapava tutti i giorni.

La letteratura scientifica suggerisce che svapare non rappresenta un aiuto valido per smettere di fumare, per cui emerge la necessità di elaborare strategie di intervento più efficaci per aiutare i fumatori a superare entrambe le dipendenze. L'81,5 per cento degli intervistati riteneva però le sigarette elettroniche meno dannose delle alternative tradizionali.

 Nel corso dell'indagine, riportano gli autori, la percentuale di partecipanti che utilizzavano le sigarette elettroniche ha raggiuto il 41 per cento, mentre la percentuale di fumatori tradizionali è scesa al 68 per cento.

Per tutti i sei anni di osservazione, smettere di svapare ma continuare a fumare è stato il modello più comune per quasi la metà dei partecipanti.

Solo il 10 per cento della coorte ha abbandonato totalmente il vizio del fumo. I ricercatori sottolineano che il lavoro, di natura osservazionale, non può trarre conclusioni definitive sulle ragioni alla base di questi comportamenti.

"I nostri risultati - scrivono gli autori - suggeriscono che ridurre il consumo di sigarette tradizionali potrebbe facilitare i doppi utilizzatori a superare il vizio del fumo. Allo stesso tempo, questi dati sembrano indicare che i fumatori che non sono in grado o non vogliono smettere di usare la nicotina, potrebbero trovare beneficio nel passare al consumo esclusivo di sigarette elettroniche".