Fermato a Pordenone un uomo che avrebbe abusato della figliastra 11enne

Fermato a Pordenone un uomo che avrebbe abusato della figliastra 11enne

Le violenze sarebbero cominciate quando la ragazzina aveva 8 anni. Nei confronti del 55enne è stato disposto il divieto di avvicinamento e applicato il braccialetto elettronico

violenza sessuale bambina pordenone fermato patrigno

© Alessandro Serrano' / AGF 
-

AGI - Avrebbe abusato di una ragazzina di 11 anni figlia della sua compagna. Per questo un uomo di 55 anni è stato fermato dai poliziotti della Squadra Mobile su disposizione del gip e su richiesta della procura di Pordenone.

L'attività di indagine avviata immediatamente ha consentito di accertare che l'uomo aveva abusato sessualmente di lei sin da quando aveva solo otto anni costringendola "a fare alcune cose brutte".

Al riguardo, il gip di Pordenone ha disposto nei confronti del 55enne, residente nella provincia di Pordenone, il divieto di avvicinamento a meno di 500 metri alla persona offesa, con il divieto anche di comunicare con la stessa con qualsiasi mezzo.

Al patrigno è stato inoltre applicato il braccialetto elettronico.