Finisce in carcere per una foto al mare sui social. Doveva stare ai domiciliari

Finisce in carcere per una foto al mare sui social. Doveva stare ai domiciliari

I carabinieri hanno rintracciato un 27enne monitorando il suo account Instagram e lo hanno arrestato nel Salento, dove si era recato per una vacanza, nonostante l'obbligo di restare a casa a Modena

evaso posta foto vacanza social arrestato

© Gennaro Giorgio / AGF 
- Carabinieri in spiaggia

AGI - È evaso dagli arresti domiciliari per andare in vacanza, poi ha postato delle foto su Instagram che lo ritraevano fuori dalla sua abitazione. Così è stato rintracciato dai carabinieri nel Salento dove era giunto per le vacanze.

L'uomo, 27 anni, era ristretto ai domiciliari a Modena, ma ha pensato bene di violare la legge e raggiungere in macchina una comitiva di conterranei che si trovava in vacanza in provincia di Lecce.

Notti brave, concerti, feste, musica, locali a Gallipoli sulla costa e un'estate da ricordare, immortalata in foto e video postate su Instagram. I Carabinieri erano sulle sue tracce e proprio grazie ai social sono riusciti a ricostruire quanto fosse realmente accaduto.

I militari di Modena e i colleghi di Lecce hanno collaborato alla cattura dell'evaso, e lo hanno rintracciato in un'abitazione nelle campagne di Matino (Le).