In Italia 53.253 casi e 90 morti, la positività sale al 15,1%

In Italia 53.253 casi e 90 morti, la positività sale al 15,1%

E' stabile la curva epidemica. In leggero aumento le terapie intensive nel saldo tra entrate e uscite

Covid bollettino 10 aprile 2022

© Cristiano Minichiello / AGF 
-

AGI - E' stabile la curva epidemica in Italia. Sono 53.253 i nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore, contro i 63.992 di ieri ma soprattutto i 53.588 di domenica scorsa, praticamente invariati.

I tamponi processati sono 352.265 (ieri 438.449) con un tasso di positività che sale dal 14,6% al 15,1%. I decessi sono 90 (ieri 112): le vittime totali dall'inizio dell'epidemia salgono a 160.748.

In leggero aumento le terapie intensive nel saldo tra entrate e uscite, 3 in più (ieri invariate), con 39 ingressi del giorno, e salgono a 465 totali, così come i ricoveri ordinari, 15 in più (ieri -79), 10.038 in tutto. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 6.611 contagi, seguita da Lazio (+6.415), Campania (+6.179). Veneto (+5.341), e Puglia (+4.137).

I casi totali dall'inizio della pandemia salgono a 15.292.048. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 45.139 (ieri 76.051) per un totale che sale a 13.884.744. Gli attualmente positivi tornano a salire, 8.691 in più (ieri -11.742), 1.246.556 in tutto. Di questi, 1.236.053 sono in isolamento domiciliare.