Luna, il labrador che ha individuato le vittime di Ravanusa

Luna, il labrador che ha individuato le vittime di Ravanusa

Il 'vigile del fuoco a quattro zampe' è una femmina di sei anni, è in servizio da tre e vi resterà fino a 11

Ravanusa Luna labrador individuato vittime

AGI - è stata Luna, il Labrador dei vigili del fuoco, a segnalare la presenza delle vittime trovate stamane. Ben quattro che fanno salire a 7 i morti accertati, mentre si cercano due dispersi. Il cane, una femmina di sei anni che fa parte dell'Unità cinofila dei vigili del fuoco di Palermo, ha individuato subito un primo corpo, portando sulle tracce degli altri.  

Luna è addestrato per cercare i vivi, viene spiegato, e quando li trova abbaia in modo continuo e cadenzato. Non deve cercare i morti: così questa volta, quando purtroppo ha segnalato i cadaveri, non ha abbaiato né utilizzato il segnale 'codificato', ma si è soffermato sul posto e ha scodinzolato in modo agitato.

Era l'indicazione che c'era qualcosa. Il primo corpo era a pochi centimetri sotto le macerie. Luna è in servizio da tre e vi resterà fino a 11. Ma rimane il rapporto con il suo conduttore: quando si parla di unità cinofila, infatti, ci si riferisce a entrambi, a sottolineare lo stretto legame.