Un orso marsicano è stato investito e ucciso sull'A/25

Un orso marsicano è stato investito e ucciso sull'A/25

Colpito al centro della carreggiata in direzione di Pescara, è stato poi trascinato per circa 15 metri, prima di finire la sua corsa nella corsia di sorpasso

orso marsicano muore investito sulla a25

© Foto: Fabien Bruggmann /Agf  - ¬†Orso marsicano

AGI - Non è riuscito ad attraversare indenne l'autostrada: un giovane orso bruno marsicano, un esemplare maschio di 200 kg circa, è stato investito questa notte, intorno alle tre della scorsa notte, sull'A/25, nell'area del Comune di Avezzano (L'Aquila). Colpito al centro della carreggiata in direzione di Pescara, è stato poi trascinato per circa 15 metri, prima di finire la sua corsa nella corsia di sorpasso.

Gli agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di Pratola Peligna (L'Aquila) hanno curato i rilievi dell'incidente ed hanno rinvenuto, sul luogo dell'investimento, frammenti di colore bianco e nero probabilmente appartenenti al veicolo investitore, il cui conducente non si è fermato.

Il decesso del giovane orso, per politraumatismo da investimento, è stato constatato dal Veterinario della Asl di Avezzano, intervenuto sul posto. Sono in corso ulteriori indagini finalizzate ad accertare il punto di accesso del plantigrado ed i motivi per i quali il conducente del veicolo investitore, certamente danneggiato, non si sia fermato a soccorrere l'animale, come previsto dall'art. 189 comma 9 bis codice della strada. Un episodio analogo, si era verificato nell'aprile del 2013: anche in quella occasione fu investito un giovane maschio di circa 3 anni.