La manifestazione di Ravenna contro il green pass

La manifestazione di Ravenna contro il green pass

Anche a Rimini sono scesi in piazza i contrari all'obbligo di certificato verde

Green pass manifestazione Ravenna piazza del popolo

© MIMMO CHIANURA / AGF 
- Piazza del Popolo a Ravenna

AGI - Attorno alle 10 sono partite in contemporanea a Rimini e Ravenna le due manifestazioni dei contrari al green pass nel primo giorno di obbligo della documentazione per i lavoratori. Nel capoluogo si sono date appuntamento circa 200 persone in piazza del Popolo, altre centinaia si sono invece riversate in piazza Cavour a Rimini. In quest'ultima località, assieme al Tricolore, sventola la bandiera del Movimento 3V che alle recenti elezioni amministrative ha eletto un consigliere comunale.

Dopo gli interventi è previsto a Rimini un corteo che sfilerà per le vie del centro fermandosi infine di fronte alla prefettura.

Tutto tranquillo invece al porto di Ravenna dove le operazioni proseguono regolarmente nel primo giorno di obbligo di green pass per i lavoratori. "È tutto sotto controllo - afferma all'AGI l'autorità portuale - i numeri delle persone non vaccinate sono molto piccoli, ci aspettavamo una giornata di completa normalità". In qualche azienda si è registrata qualche fila all'ingresso per il controllo della certificazione, tutte smaltite in poco tempo.