Il bambino colpito alla gola da un somalo a Rimini ha lasciato l'ospedale

Il bambino colpito alla gola da un somalo a Rimini ha lasciato l'ospedale

Il piccolo Tamim, 6 anni, era stato ferito in un raid di follia di un uomo che cercava di sottrarsi al controllo dei biglietti su un autobus

Accoltellamento Rimini bimbo ferito dimesso da ospedale

© Claudia Greco / Agf 
- Controlli dei carabinieri

AGI - Il piccolo Tamim, il bimbo di sei anni rimasto ferito da una coltellata lo scorso 11 settembre a Rimini dopo che un somalo era andato in escandescenze a seguito di un controllo su un bus, + stato dimesso oggi dall'ospedale di Rimini. Lo rende noto Ausl Romagna in un bollettino medico.

"Le sue condizioni di salute - viene spiegato - sono buone. Ieri sono stati rimossi i punti di sutura, con guarigione della ferita chirurgica, ed è stato eseguito un controllo con ecocolordoppler carotideo che ha mostrato l'ottimo risultato morfologico della procedura chirurgica effettuata". Il bimbo era stato ferito insieme ad altre quattro persone; lo straniero di 26 anni si trova in carcere.