In Italia somministrate oltre 26 milioni di dosi di vaccino anti-Covid

In Italia somministrate oltre 26 milioni di dosi di vaccino anti-Covid

Si tratta dell'89.5% del totale delle 29.588.060 finora consegnate e, nel dettaglio, 19.988.280 Pfizer/BioNTech, 2.588.100 Moderna, 6.668.880 Vaxzevria (AstraZeneca) e 342.800 Janssen (J&J)

Vaccino dosi Italia 

© FRED TANNEAU / AFP - Vaccino, coronavirus

AGI - Sono 26.485.202 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'89.5% del totale di quelle consegnate, che sono finora 29.588.060: nel dettaglio 19.988.280 Pfizer/BioNTech, 2.588.100 Moderna, 6.668.880 Vaxzevria (AstraZeneca) e 342.800 Janssen (J&J). Sono state vaccinate 14.877.599 donne e 11.607.603 uomini.

E' quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 07.14 di oggi. Le persone immunizzate con entrambe le dosi sono 8.282.366 (13,98 % della popolazione). 

Nel dettaglio sono 2.557 i â€‹principali punti di somministrazione (inclusi i punti di somministrazione ospedalieri e territoriali; non sono inclusi i punti di somministrazione temporanei).

Le categorie che sono state vaccinate sono così suddivise: 6.763.142 over 80, 5.241.322 soggetti fragili e caregiver, 3.367.525 operatori sanitari e sociosanitari, 944.150 personale non sanitario impiegato in strutture sanitarie e in attività lavorativa a rischio, 682.137 ospiti Strutture Residenziali, 4.089.924 fascia 70-79 anni, 2.642.444 fascia 60-69 anni, 1.336.497 personale scolastico, 400.998 comparto Difesa e Sicurezza e 1.017.063 altre categorie.