Covid: 6.946 nuovi casi e 251 morti, il tasso di positività giù al 2,4%

Covid: 6.946 nuovi casi e 251 morti, il tasso di positività giù al 2,4%

I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 286.428, le terapie intensive sono diminuite di 102 unità. La Regione con più casi  giornalieri è la Campania con 1.109 nuovi casi

covid bollettino 11 maggio 2021

© Davide Pischettola / NurPhoto / NurPhoto via AFP 
-

AGI - Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi Covid nelle 24 ore sono 6.946 contro i 5.080 di ieri, ma con oltre 156mila tamponi in più, 286.428. Tanto che il tasso di positività crolla al 2,4% (ieri 3,9%), il valore più basso dal 2 ottobre.

In aumento invece i decessi, 251 (ieri 198), per un totale di 123.282 vittime dall'inizio dell'epidemia. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Prosegue la discesa dei ricoveri: le terapie intensive sono 102 in meno (ieri -34) con 100 ingressi del giorno, e scendono a 2.056 totali, mentre i ricoveri calano di 490 unità (ieri +7), 14.937 in tutto. 

La regione con più casi è la Campania (+1.109), seguita da Sicilia (+894), Lombardia (+788), Puglia (+684), Lazio (+635) e Piemonte (+529). I contagi totali salgono a 4.123.230.

I guariti da ieri sono 16.503 (ieri 15.063), per un totale di 3.636.089. Per questo ancora in netta diminuzione il numero degli attualmente positivi, 9.811 in meno (ieri -10.184): i malati attuali sono ora 363.859. Di questi, sono in isolamento domiciliare 346.866 pazienti.