Razzo cinese in caduta libera fotografato sui cieli di Roma

Razzo cinese in caduta libera fotografato sui cieli di Roma

Fotografato questa mattina all'alba dall'astrofisico, Gianluca Masi, appare come una scia luminosa

razzo cinese fotografato roma

©  Gianluca Masi
-  Razzo cinese in caduta libera

AGI - Una scia luminosa, chiaramente visibile nel cielo di Roma. Così appare il secondo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B, in caduta incontrollata sulla Terra, fotografato questa mattina all'alba dall'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del progetto Virtual Telescope, in un'immagine che combina dieci frame da otto secondi, creando appunto l'effetto scia.

"Abbiamo osservato il corpo del razzo da Roma - scrive lo scienziato - e lo abbiamo visto ad occhio nudo, chiaramente lampeggiante perché sta roteando su se stesso". La luminosità del corpo del razzo, spiega ancora Masi, "variava rapidamente, e potevo facilmente vederlo lampeggiare con i miei occhi. La nostra ipotesi dall'immagine è che il corpo lampeggia ogni 2,5 secondi circa".