Positivo un magistrato di Milano che ha  partecipato a un'udienza

Positivo un magistrato di Milano che ha  partecipato a un'udienza

La Corte d'Appello invita chi ha avuto contatti a comunicarlo agli uffici giudiziari

Positivo magistrato Milano Tribunale 

© AFP - Tribunale Milano

AGI - Milano, 4 set. - Un magistrato che ha partecipato a un'udienza minorile in Corte d'Appello a Milano martedì 1 settembre è positivo al Covid. Lo apprende l'AGI.

In una mail inviata dal presidente della Corte d'Appello, Giuseppe Ondei, alle toghe e al personale amministrativo si chiede di "segnalare se ci sono stati contatti stretti" con il magistrato "e a quando risalgono". Le segnalazioni dovranno essere inviate all'Ufficio Affari generale della Corte d'Appello. E' il primo caso di magistrato positivo ufficiale dopo la 'riapertura' del palazzo di giustizia la cui attività è stata molto ridotta nei mesi più duri della pandemia.

Una decina di magistrati si erano ammalati, alcuni come il giudice Fabio Roia, che poi ha donato il plasma, erano stati ricoverati in  ospedale. Un carabiniere in servizio al settimo piano e una funzionaria prossima alla pensione sono morti dopo avere contratto il Covid. C'è preoccupazione tra i lavoratori e attenzione a individuare i casi positivi e gli eventuali contatti per  il pieno ritorno alle attività in questi giorni.