"Tra oggi e domani 300 migranti via da Lampedusa", garantisce Lamorgese

"Tra oggi e domani 300 migranti via da Lampedusa", garantisce Lamorgese

Il ministro dell'Interno al question time alla Camera: "Entro le 16 di giovedì le offerte per le navi quarantena"

migranti coronavirus lamorgese lampedusa 

© Flavio Lo Scalzo/AGF - Luciana Lamorgese

"A Lampedusa, particolarmente esposta per la propria collocazione geografica, ai migranti viene effettuato il test sierologico. In merito agli arrivi degli ultimi giorni già oggi è previsto il trasferimento di almeno 200 migranti, attesi a Porto Empedocle per essere poi trasferiti sul territorio nazionale; domani ne verranno trasferiti altri 100 e sulla base di una programmazione progressivamente aggiornata si provvederà allo svuotamento dell'hotspot". Lo ha detto in question time alla Camera il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, rispondendo ad una interrogazione di Forza Italia.

Dei 70 migranti giunti a Roccella Jonica il 10 luglio scorso, "13 positivi asintomatici, inizialmente accolti ad Amantea, sono stati trasferiti nella giornata di ieri presso l'Ospedale 'Celio' di Roma; gli altri immigrati, 5 a Roccella e 8 a Bova, si trovano in quarantena e sono sottoposti a un regime di sorveglianza sanitaria rafforzata", ha reso poi noto il ministro.

"Ieri è stato pubblicato un nuovo avviso, con procedura accelerata, per il noleggio di navi da adibire alla sorveglianza sanitaria, che prevede la presentazione di offerte entro domani 16 luglio", ha poi confermato Lamorgese. "Nel frattempo - ha ricordato - la nave Moby Zazà, ormeggiata a Porto Empedocle, continuerà ad essere impiegata come struttura per la quarantena fino alla conclusione del periodo di sorveglianza obbligatoria".