A Lampedusa sono sbarcati 618 migranti in un giorno

A Lampedusa sono sbarcati 618 migranti in un giorno

Si tratta di una ventina di arrivi sull'isola al largo della Sicilia, quasi tutti mini approdi con barchini. Altre 50 persone sono state rintracciate a Udine, dopo aver percorso la rotta balcanica per entrare nel nostro Paese

migranti raffica sbarchi lampedusa

©  
SHAHZAD ABDUL / AFP - Migranti sbarcati a Lampedusa

AGI - Raffica di sbarchi a Lampedusa. Il bilancio, secondo quanto riferiscono fonti delle forze dell'ordine dell'isola, è di 618 migranti approdati in poco più di 24 ore. Fra loro anche diverse donne e minori. A soccorrere i diversi gruppi sono stati gli uomini della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto. Una ventina gli sbarchi registrati fino ad ora: quasi tutti - tranne i due con 95 e ben 267 persone - sono stati dei mini approdi con i barchini che sono riusciti ad eludere i controlli e approdare.

Una cinquantina di migranti, entrati in Italia attraverso la rotta balcanica, sono stati rintracciati all'alba di oggi mentre camminavano lungo viale Palmanova a Udine. Il gruppo e' stato intercettato e fermato da Polizia e Carabinieri e accompagnato in Questura per l'identificazione. Sono tutti uomini, per lo piu' maggiorenni, provenienti da Pakistan, Afghanistan e Bangladesh.

Oltre alla fotosegnalazione, sono stati sottoposti al tampone per verificare l'eventuale positività al Covid-19. Prima di essere accompagnati in una struttura idonea in cui trascorrere l'isolamento fiduciario di 14 giorni, ai migranti è stata data assistenza in collaborazione con la Protezione civile e le associazioni di volontariato.