Il virus rallenta ancora. I nuovi casi per la prima volta sotto quota 3000

Il virus rallenta ancora. I nuovi casi per la prima volta sotto quota 3000

Ancora alto il numero di decessi: 602 in più (contro i 566 di lunedì). Il totale è 21.067. I guariti sono 1.695 (contro 1.224), 37.130 in tutto. I dati della Protezione civile

coronavirus morti contagi

Coronavirus

Sale a 162.488 il numero totale di casi di coronavirus in Italia, un aumento di 2.972 rispetto a ieri. Per trovare un aumento più basso bisogna risalire al 13 marzo, quando i casi in più furono 2.547, ma va detto che il numero di tamponi eseguiti è di 26.778 nelle ultime 24 ore, la metà circa del trend degli ultimi giorni. È quanto riporta il bollettino giornaliero della Protezione Civile.

I decessi sono stati 602 (contro i 566 di ieri), portando il totale a 21.067, mentre i guariti sono stati 1.695 (contro 1.224 di ieri), 37.130 in tutto. Le persone attualmente positive sono appena 675 in più, anche questo un dato che non si vedeva addirittura dal 10 marzo, e in totale sono 104.291.

Continua a calare il numero di ricoveri in terapia intensiva, sceso da 3.260 a 3.186 (-74), e torna a scendere quello dei ricoveri ordinari, salito ieri di 176 unità e sceso oggi di 12 (sono 28.011). Infine, 73.094 pazienti sono in isolamento domiciliare.

 

Ultimo aggiornamento alle 00.00 del15 aprile 2020

  • 23:26

    Trump vede gruppo dirigenti ospedali a Casa Bianca

    Il presidente americano, Donald Trump, ha avuto una riunione alla Casa Bianca con un piccolo gruppo di dirigenti di ospedali con i quali ha avuto una "grossa discussione su costi e ospedali". Si è parlato anche di stabilire "una riserva dinamica di ventilatori", facendo leva su gli oltre 60 mila apparecchi "attualmente non utilizzati nel Paese" che possono essere prestati alle strutture che ne hanno immediato bisogno.

  • 20:26

    In Francia 15.729 morti, ma calo in rianimazione

    In Francia sono stati registrati altri 762 morti per coronavirus, per un totale di 15.729. Come ha sottolineato però il direttore generale della Salute, Jerome Salomon, continua il calo nei pazienti ricoverati in terapia intensiva che sono 6.730, 91 in meno rispetto a 24 ore fa. I casi di Covid- 19 nel Paese sono aumentati di 5.497 per un totale che ha superato i 100 mila (103.573). 

  • 19:25

    M5s, in Lombardia-Piemonte situazione sfuggita mano

    "Dopo quasi due mesi di lockdown causa Covid-19 credo sia ormai sotto gli occhi di tutti coloro che non abbiano il proverbiale prosciutto sugli occhi come la situazione nelle regioni Lombardia (in particolare) e Piemonte (in minor misura) sia sfuggita del tutto al controllo delle istituzioni regionali. O forse sarebbe più corretto dire che le giunte regionali la situazioni in mani non l'hanno di fatto mai avuta?". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il capogruppo del Movimento 5 stelle alla Camera Davide Crippa. 

  • 19:03

    Borrelli, Prenotare vacanze? Nessuno sa rispondere

    "Non so rispondere, credo che nessuno lo sappia". Il commissario all'emergenza coronavirus, Angelo Borrelli, risponde così in conferenza stampa a chi gli chiede se sia possibile pensare di poter prenotare le vacanze estive.

  • 18:52

    Renzi, Italia userĂ  tutto. Anche il Mes

    "I sovranisti vogliono far credere che sia sempre colpa dell'Europa. Su tutto. Ma l'Europa sta dando una grande mano all'Italia. Se non ci fosse stata la Bce, oggi saremmo già falliti. E il MES senza condizionalita' va usato di corsa, piaccia o non piaccia ai populisti di maggioranza e opposizione. E vedrete che l'Italia userà tutto: Bce, Mes, Sure, Recovery Fund. Tutto". Così Matteo Renzi nella sua e-news. 

  • 18:49

    Grigliata condominiale in terrazza, multati

    Hanno pensato che nessuno potesse vederli e quindi che era possibile festeggiare insieme la Pasquetta all'aperto, sia pure su un terrazzo condominiale. In dieci si sono ritrovati a grigliare carne e soprattutto a cantare e ballare, approfittando della splendida giornata di sole. Ma si sono incastrati da soli, postando i video della giornata conviviale sui social. Tanta allegria, inoltre, non è passata inosservata, anzi, qualcuno ha immediatamente segnalato il gruppo di condomini di Montesarchio, una quindicina di persone, e i provvedimenti non sono mancati. E' stato il sindaco Franco Damiano a girare le segnalazioni alla polizia municipale che ha subito acquisito i video diventati virali e ha identificato i partecipanti al barbecue. Per tutti e' scattata la multa da 400 euro

  • 18:48

    Borrelli, task force lavora con grande impegno

    La task force chiamata a valutare i termini della cosiddetta 'fase 2' "sta lavorando con grande impegno, ma non posso dire alcunché sulla riunione di oggi, non sarebbe corretto fare rivelazioni". Lo ha detto il commissario all'emergenza coronavirus, Angelo Borrelli, ricordando che "la task force farà il suo lavoro e poi sarà il presidente a decidere cosa, quando e come comunicare. Spetterà poi al presidente del Consiglio e al governo assumere le dovute decisioni". "E' giusto che sia così - ha concluso - in gioco ci sono interessi essenziali della nostra collettività ed è giusto che le decisioni siano prese al massimo livello"

  • 18:45

    Gallera, situazione stabile, pensiamo ripresa

    "Da oggi continueremo a darvi i dati, anche per la trasparenza che abbiamo sempre avuto verso i cittadini, ma l'elemento dell'approfondimento di carattere sanitario perde un po' la sua attenzione, perché ha trovato una situazione di stabilità. E' bene che si parli di come Regione stia pensando al domani e come si sta progettando la ripresa, la ripartenza". Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel consueto aggiornamento sulla situazione del Coronavirus in diretta Facebook. "Oggi iniziamo la fase del guardare a come riprendere la nostra quotidianita'" ha concluso Gallera.