Coppia trovata morta in casa dal figlio nel Varesotto

Coppia trovata morta in casa dal figlio nel Varesotto

Coppia uccisa Varesotto

© Paolo Manzo / NurPhoto 
- Carabinieri, immagine d'archivio

Una coppia di coniugi è stata trovata morta in casa questa mattina a Carnago, nel Varesotto. Lui 63 anni, lei 62, erano riversi nel loro sangue all'interno della loro abitazione. A scoprire i corpi, il figlio, intorno alle 11. Sul posto sono arrivati i carabinieri per i rilievi. Da una prima ricostruzione, l'uomo avrebbe ucciso la moglie e poi si è tolto la vita, ma al momento gli inquirenti non escludono altre ipotesi, anche quella di un duplice omicidio. Il 63enne, secondo quanto si è appreso, era in cura per depressione. Si esclude l'uso di un'arma da fuoco: più probabilmente è stata utilizzata un'arma bianca, forse un coltello. Sul posto è arrivato anche il pm Luca Petrucci. La pista investigativa privilegiata per ora è quella che circoscrive l'episodio in ambito familiare.