Nel ghetto di Via Cupa, dove 400 migranti dormono in strada

Nel ghetto di Via Cupa, dove 400 migranti dormono in strada

08 luglio 2016, 17:58
Fino a dicembre scorso in via Cupa a Roma era attivo il Baobab, un centro di accoglienza autogestito da migranti. Poi è arrivo lo sfratto disposto dalla Prefettura, e oggi a prendersi cura di centinaia di migranti è un gruppo di attivisti.