Microspore: assemblea dei portatori dei Warrant, assemblea degli obbligazionisti e assemblea straordinaria degli azionisti

Microspore: Assemblea dei Portatori dei Warrant, Assembleadegli Obbligazionisti e Assemblea Straordinaria degliAzionisti.'¢ Approvate le modifiche del Regolamento dei WarrantMicrospore 2013-2016'¢ Approvate le modifiche del Regolamentodel Prestito Obbligazionario "Microspore S.p.A. 2013-2018Obbligazioni Convertibili"'¢ Approvate le modifichedell'aumento di capitale sociale a servizio dei Warrant e perla conversione delle obbligazioni convertibili'¢ Approvata, aisensi dell'art. 2443 del codice civile, l'attribuzione agliamministratori della facolta' di aumentare in una o piu' volteil capitale sociale, con diritto di opzione, fino all'ammontaremassimo di Euro 5,5 milioniLarino (CB), 5 marzo 2015 ' Microspore S.p.A., societa' produttrice e distributrice di

Microspore: Assemblea dei Portatori dei Warrant, Assembleadegli Obbligazionisti e Assemblea Straordinaria degliAzionisti.'� Approvate le modifiche del Regolamento dei WarrantMicrospore 2013-2016'� Approvate le modifiche del Regolamentodel Prestito Obbligazionario "Microspore S.p.A. 2013-2018Obbligazioni Convertibili"'� Approvate le modifichedell'aumento di capitale sociale a servizio dei Warrant e perla conversione delle obbligazioni convertibili'� Approvata, aisensi dell'art. 2443 del codice civile, l'attribuzione agliamministratori della facolta' di aumentare in una o piu' volteil capitale sociale, con diritto di opzione, fino all'ammontaremassimo di Euro 5,5 milioniLarino (CB), 5 marzo 2015 ' Microspore S.p.A., societa' produttrice e distributrice diprodotti per la nutrizione e la cura delle piante (di seguito"Microspore" o "Societa'"), comunica che in data odierna, sisono riunite in prima convocazione l'Assemblea dei Portatoridei Warrant, l'Assemblea degli Obbligazionisti e l'AssembleaStraordinaria degli Azionisti.L'Assemblea dei Portatori deiWarrant ha approvato le proposte di modifica al Regolamento deiWarrant formulate dal Consiglio di Amministrazione (cfr.comunicato stampa del 6 febbraio 2015) e in particolare:a.modifica del prezzo di esercizio dei Warrant stabilendo che lostesso sia pari a Euro 3,04;b. modifica del Secondo Periodo diEsercizio prevedendo che i Warrant potranno essere esercitatitra il giorno successivo, incluso, alla data di iscrizione alRegistro delle Imprese competente della delibera assembleareodierna e fino al quindicesimo giorno di Borsa aperta, incluso.Tale ultimo giorno costituisce anche il Termine di Scadenza; c.eliminazione del Terzo Periodo di Esercizio (i.e. il periodoricompreso tra il 2 maggio 2016 ed il 13 maggio 2016 compresi).L'Assemblea degli Obbligazionisti ha approvato le proposte dimodifica formulate dal Consiglio di Amministrazione alRegolamento del Prestito Obbligazionario Convertibile (cfr.comunicato stampa del 6 febbraio 2015) ed in particolare:a.modifica del periodo di conversione indicato all'art. 10,stabilendo che le obbligazioni potranno essere convertite neiseguenti periodi di conversione: i) tra il giorno successivo,incluso, alla data di iscrizione al Registro delle Impresecompetente della delibera assembleare odierna e fino alquindicesimo giorno di Borsa aperta, incluso, (Primo Periodo diConversione); ii) il periodo decorrente dal giorno successivo,incluso, alla data di approvazione del bilancio relativoall'esercizio sociale 2015 da parte dell'assemblea dei socidella Societa' e fino al quindicesimo giorno di Borsa aperta,incluso, successivo alla data di approvazione (Secondo Periododi Conversione);b. modifica del prezzo di conversione delleobbligazioni, prevedendo che: i) il prezzo di conversione delleobbligazioni relativo al Primo Periodo di Conversione siadeterminato in misura fissa pari a Euro 3,04 e che ii) ilprezzo di conversione delle obbligazioni relativo al SecondoPeriodo di Conversione sia almeno pari a Euro 9,70 laddove ilprezzo derivante dall'applicazione della formula indicata nelregolamento dovesse essere inferiore;c. modifica delriferimento al numero di azioni di compendio emesse in caso diintegrale conversione del prestito obbligazionario, precisandoche le azioni di compendio emesse saranno pari a massimo n.4.934.211;d. eliminazione del diritto di conversione delleobbligazioni nel caso in cui sia promossa un'offerta pubblicadi acquisto e/o di scambio delle azioni Microspore;e.eliminazione della previsione che prevede il rimborsoanticipato obbligatorio in caso di revoca dell'ammissione allenegoziazioni sull'AIM Italia delle azioni dellaSocieta'.L'Assemblea Straordinaria degli Azionisti, anch'essariunitasi in data odierna, ha approvato le modifiche apportateal Regolamento dei Warrant e al Regolamento del PrestitoObbligazionario Convertibile precedentemente approvate dallerispettive assemblee nonche', le modifiche ai relativi aumentidi capitale sociale a servizio della conversione delleobbligazioni e dell'esercizio dei Warrant deliberatirispettivamente in data 30 novembre 2013 e 21 marzo2013.Inoltre, l'Assemblea ha deliberato l'attribuzione alConsiglio di Amministrazione della delega, ex art. 2443 cod.civ., di aumentare a pagamento e in via scindibile, in una opiu' volte, il capitale sociale per un importo massimocomplessivo di Euro 5,5 milioni, comprensivo di eventualesovrapprezzo, mediante emissione di azioni ordinarie da offrirein opzione a tutti gli azionisti.Si precisa che le deliberesono state assunte con il voto favorevole dell'azionista dimaggioranza HS S.p.A., nel rispetto dell'impegno dal medesimoassunto, il quale prevede sia la conversione della totalita'delle obbligazioni di cui e' attualmente titolare (Euro7.965.000,00) sia l'esercizio di n. 2.919.000 Warrant di cui e'attualmente titolare con conseguente sottoscrizione di azioniordinarie di nuova emissione della Societa' per massimi Euro8,9 milioni.Al termine dell'operazione di conversione delleobbligazioni e dell'esercizio dei Warrant, HS S.p.A. valutera'se procedere con la richiesta di convocazione dell'assembleadegli azionisti al fine di deliberare la revoca dellaquotazione su AIM Italia della Societa'. .