Mafia a Roma: Pecoraro, ipotesi commissariamento appalti

(AGI) - Roma, 11 dic. - "Ho incontrato Cantone: ci potrebbeessere una richiesta di commissariamento degli appalti, se luilo riterra'". Lo ha detto il prefetto di Roma, GiuseppePecoraro, nel corso di un'audizione davanti alla Commissioneantimafia. "Piu' rapidi di cosi' non si poteva andare - haaggiunto Pecoraro rispondendo alle domande dei componenti dellacommissione - speriamo che la Commissione possa iniziare alavorare sin da lunedi'". La commissione di verifica degli attidel Comune di Roma "comincera' a lavorare la prossima settimanacontrollando tutti i dipartimenti e tutti i municipi nei tempiche saranno necessari: l'auspicio

(AGI) - Roma, 11 dic. - "Ho incontrato Cantone: ci potrebbeessere una richiesta di commissariamento degli appalti, se luilo riterra'". Lo ha detto il prefetto di Roma, GiuseppePecoraro, nel corso di un'audizione davanti alla Commissioneantimafia. "Piu' rapidi di cosi' non si poteva andare - haaggiunto Pecoraro rispondendo alle domande dei componenti dellacommissione - speriamo che la Commissione possa iniziare alavorare sin da lunedi'". La commissione di verifica degli attidel Comune di Roma "comincera' a lavorare la prossima settimanacontrollando tutti i dipartimenti e tutti i municipi nei tempiche saranno necessari: l'auspicio e' che non si trovino traccedi infiltrazione, perche' in caso contrario dovremo arrivareallo scioglimento". Lo ha detto il prefetto di Roma, GiuseppePecoraro, nel corso di un'audizione davanti alla commissioneparlamentare Antimafia. "Entro questa settimana - ha ricordatoPecoraro - il ministro dell'Interno indichera' i tre componentidella commissione, che lavoreranno con il supporto tecnico diufficiali e funzionari delle forze dell'ordine". Il prefetto di Roma ha ricordato come nel corso del 2014siano "aumentate di molto le interdittive antimafia: eranostate 14 nel 2013, sono 19 quest'anno (7 nei rifiuti , 5nell'edilizia, 3 nella vigilanza, le altre nella sicurezzastradale, nella ristorazione, nell'immobiliare e nei giochi)".Sono segnali di infiltrazione nella nostra citta", ha conclusoil prefetto. .