Mafia a Roma: Marino incontra Cantone, al via la verifica sugli appalti opachi

(AGI) - Roma, 4 dic.- "Ho chiesto un incontro al presidentedell'Autorita' Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone e cisiamo visti oggi nei suoi uffici. Questa

(AGI) - Roma, 4 dic.- "Ho chiesto un incontro al presidentedell'Autorita' Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone e cisiamo visti oggi nei suoi uffici. Questa Amministrazione haimprontato il suo lavoro sulla trasparenza e per questo intendoandare fino in fondo verificando uno per uno tutti gli appaltidubbi o opachi". Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marinodopo l'incontro con Cantone avuto stamani. "Insiemeall'assessore al Bilancio Silvia Scozzese - ha aggiunto Marino- abbiamo chiesto al presidente che un pool di espertidell'Autorita' passi in rassegna tutti gli appalti che sono almomento in essere e su cui nutriamo delle preoccupazioni.Questa lista, insieme a quesiti specifici sugli aspettigiuridici di altre attivita' in corso di Roma Capitale che sonogia' oggetto di indagine, costituiranno una relazione checonsegneremo al presidente Cantone nelle prossime ore. Abbiamoil dovere e la volonta' di andare fino in fondo, come gia'abbiamo fatto chiamando gli ispettori del Mef a certificare ilbuco di bilancio". Marino ha detto che "i cittadini romanimeritano rispetto e la nostra Amministrazione continuera' ilsuo lavoro sulla strada della legalita'". Oggi Marino ha incontrato anche il presidente del Pd,Matteo Orfini che il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha sceltocome commissraio del partito romano. (AGI).