Libia: attivista per i diritti umani assassinata a Bengasi

(AGI) - Bengasi, 26 giu. - Una delle piu' note attiviste per idiritti umani in Libia, Salwa Bugaighis, e' stata aggredita eferita a morte in casa sua nella tarda serata di ieri aBengasi, poche ore dopo la chiusura dei seggi per le elezionilegislative. Lo hanno riferito fonti delle forze di sicurezza,secondo cui ignoti incappucciati hanno fatto irruzionenell'abitazione della vittima dopo aver sparato al guardiano,che non sarebbe in pericolo di vita, e l'hanno crivellata diproiettili alla presenza del marito, il quale da quel momentoe' sparito.

(AGI) - Bengasi, 26 giu. - Una delle piu' note attiviste per idiritti umani in Libia, Salwa Bugaighis, e' stata aggredita eferita a morte in casa sua nella tarda serata di ieri aBengasi, poche ore dopo la chiusura dei seggi per le elezionilegislative. Lo hanno riferito fonti delle forze di sicurezza,secondo cui ignoti incappucciati hanno fatto irruzionenell'abitazione della vittima dopo aver sparato al guardiano,che non sarebbe in pericolo di vita, e l'hanno crivellata diproiettili alla presenza del marito, il quale da quel momentoe' sparito.