La bara di Nicole in braccio al papa', volano i palloncini

(AGI) - Catania, 19 feb. - Un volo di centinaia di pallonciniha salutato l'uscita della bara della piccola Nicole dallachiesa di San Vito a Mascalucia (Catania). Il minuscolo feretrobianco della neonata morta in ambulanza e' stato portato inbraccio dal papa', Andrea Di Pietro. La mamma, Tania Egitto,aveva tenuto la bara in grembo per tutta la durata dellacerimonia funebre, officiata dall'arcivescovo di Catania,Salvatore Gristina. Il papa' ha portato Nicole in braccio per itrecento metri che separano la chiesa dal cimitero. L'arcivescovo di Catania Salvatore Gristina, durantel'omelia, ha trattenuto a stento le lacrime:

(AGI) - Catania, 19 feb. - Un volo di centinaia di pallonciniha salutato l'uscita della bara della piccola Nicole dallachiesa di San Vito a Mascalucia (Catania). Il minuscolo feretrobianco della neonata morta in ambulanza e' stato portato inbraccio dal papa', Andrea Di Pietro. La mamma, Tania Egitto,aveva tenuto la bara in grembo per tutta la durata dellacerimonia funebre, officiata dall'arcivescovo di Catania,Salvatore Gristina. Il papa' ha portato Nicole in braccio per itrecento metri che separano la chiesa dal cimitero. L'arcivescovo di Catania Salvatore Gristina, durantel'omelia, ha trattenuto a stento le lacrime: "Non sentitevisoli", ha detto ai genitori e ai nonni. "Dio non e'indifferente a cio' che accade", ha aggiunto, citando le paroleche Papa Francesco ha pronunciato durante questa Quaresima."Lasciatevi avvolgere dall'amore di Dio, l'amore senza riserveche Dio ha per tutti, soprattutto per i figli che sono neldolore". Poi, rivolto direttamente alla piccola: "Nicole, nonha potuto ricevere i vostri segni di gioia, non e' stato cosi'come voi avreste voluto. Non e' un'illusione questa presenza,e' voluta dal vostro amore. Grazie Signore per questa luce checi dai e per la forza. Forza e luce ci aiutano ad attraversarela valle oscura della nostra sofferenza". Fuori dallla chiesa di San Vito a Mascalucia centinaia dipersone e tantissimi palloncini bianchi e rosa con la scritta"Ciao Nicole". Su un mazzetto di palloncini c'e' anche unbiglietto con la scritta "Adesso sei con gli angioletti,piccolo tesoro, hai rallegrato i cuori solo per pochi attimi,ma anche se sei tornato in cielo da lassu' guarderai sempre latua mamma e il tuo papa'...". (AGI) "L'amore che ci state dimostrando e' la nostra forza da oggi inpoi", ha detto la zia, Erika Egitto, sorella di mamma Tania."Grazie anche alle istituzioni -ha aggiunto la zia- Continuatead aiutarci nella nostra lotta alla ricerca della verita'.Perche' ogni minuto di questa celebrazione non e' stato giustoe serva perche' non ne accadano piu'". (AGI).