Kinexia verso l'acquisto del 32, 718% di Waste Italia Holding

Il primo luglio 2014 la riunione del consiglio diamministrazione di Kinexia tenutasi in forma notarile, comeprevisto dall'Accordo (infra definito), sottoscritto in data 17giugno 2014 tra Kinexia e Waste Italia Zero S.r.l., societa'detenuta al 100% da Synergo Sgr, ("WIZ"), ha assunto ledelibere propedeutiche necessarie al perfezionamentodell'Accordo infra definito. L'Accordo prevede subordinatamenteal verificarsi di talune condizioni sospensive previstenell'Accordo, l'acquisizione da parte di Kinexia di unapartecipazione complessiva pari al 32,718% del capitale socialedi Waste Italia Holding S.p.A. ("WIH") capogruppo dell'omonimogruppo Waste Italia attualmente detenuta da WIZ. Si ricorda checorrispettivo di Euro

Il primo luglio 2014 la riunione del consiglio diamministrazione di Kinexia tenutasi in forma notarile, comeprevisto dall'Accordo (infra definito), sottoscritto in data 17giugno 2014 tra Kinexia e Waste Italia Zero S.r.l., societa'detenuta al 100% da Synergo Sgr, ("WIZ"), ha assunto ledelibere propedeutiche necessarie al perfezionamentodell'Accordo infra definito. L'Accordo prevede subordinatamenteal verificarsi di talune condizioni sospensive previstenell'Accordo, l'acquisizione da parte di Kinexia di unapartecipazione complessiva pari al 32,718% del capitale socialedi Waste Italia Holding S.p.A. ("WIH") capogruppo dell'omonimogruppo Waste Italia attualmente detenuta da WIZ. Si ricorda checorrispettivo di Euro 35 milioni concordato tra le Parti perl'operazione di acquisizione verra' regolato per Euro 28,9milioni mediante sottoscrizione da parte di WIZ di azioniKinexia post fusione di nuova emissione valorizzate Euro 2,33circa ciascuna derivanti da un aumento di capitale in natura adessa riservato e, quanto ai restanti Euro 6,1 milioni, mediantesottoscrizione da parte di WIZ di un prestito obbligazionario,di pari importo, convertibile in azioni Kinexia di nuovaemissione (sempre alla valorizzazione di Euro 2,33 circa perazione). In data primo luglio il consiglio di amministrazioneha quindi deliberato: - di aumentare il capitale sociale apagamento per un ammontare complessivo pari a nominali Euro28,9 milioni circa mediante emissione di totali massime n.12.404.580 nuove azioni ordinarie prive di valore nominale edaventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione,godimento regolare per un prezzo unitario di emissione pari adEuro 2,33 circa senza sovrapprezzo, riservato alla societa'WIZ, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'art.2441, comma quarto, del Codice Civile, in quanto da liberarsimediante il conferimento in natura di complessive n. 25.650.159azioni di pari circa al 27,018% dell'intero capitale sociale diWIH; - di emettere, ai sensi dell'art. 2420 bis, codice civile,un prestito obbligazionario convertibile in azioni ordinariedella stessa societa' emittente, non destinato alla quotazionepresso mercati regolamentati con esclusione del diritto diopzione ai sensi del quinto comma dell'art. 2441, codicecivile, e riservato in sottoscrizione alla societa' WIZ, per unimporto nominale massimo di Euro 6,1 milioni circa medianteemissione di numero 2.617.201 obbligazioni del valore nominaledi Euro 2,33 circa cadauna; - di aumentare ai sensi dell'art.2420 ter, codice civile, per effetto ed a serviziodell'emissione del suddetto Prestito ObbligazionarioConvertibile, in via scindibile, il capitale sociale di massimiEuro 6,1 milioni circa mediante emissione di massime numero2.617.201 nuove azioni ordinarie aventi le stessecaratteristiche di quelle in circolazione e quindi senzaindicazione del valore nominale, godimento regolare, riservateesclusivamente ed irrevocabilmente ai portatori delleObbligazioni convertibili che eserciteranno il diritto diconversione per n. 2.617.201 azioni ordinarie, in ragione delrapporto di cambio. Nell'ambito delle delibere di cui sopra, ilconsiglio di amministrazione ha approvato la seguentedocumentazione: - relazione illustrativa predisposta ai sensidell'articolo 2441, comma sesto, del cod. civ. e degli articoli70, comma settimo, lettera a) e 72, comma sesto, lettera a),del Regolamento Consob 11971/99 (con allegata la bozza delregolamento del POC); - pareri della Societa' di Revisionesulla congruita' del prezzo di emissione delle azioni redattoai sensi degli articoli 2441, comma sesto, cod. civ. e 158 delD.Lgs 58/1998; - valutazione ai sensi dell'articolo 2343 ter,comma secondo, lettera b) del cod. civ. effettuata dall'espertoindipendente PricewaterhouseCoopers S.p.A. Tale documentazionee' stata messa a disposizione del pubblico in data primo luglioe pubblicata sul sito internet dell'Emittente. .