Italia all'ultimo posto in Ue per la natalità

Tasso dell'8 per mille contro media Unione pari al 10

Italia all'ultimo posto in Ue per la natalità
neonato bambini incubatrice ospedale pediatrico (Agf) 

Bruxelles - L'Italia e' ultima in Europa per tasso di natalità: secondo gli ultimi dati demografici diffusi oggi da Eurostat e riferiti al 2015, con i suoi 60,7 milioni di abitanti l'Italia è al quarto posto per popolazione (dopo Germania con 82,2 milioni, Francia con 66,7 e Regno Unito con 65,3) ma ha registrato nel 2015 un calo della popolazione del 2,1 per mille e il suo tasso di natalità e' il piu' basso, l'8 per mille.

Se la popolazione dell'intera Ue e' aumentata da 508 a 510 milioni, questo e' avvenuto soprattutto grazie alla crescita demografica registrata in Lussemburgo, Austria, Germania, Malta, Svezia, Danimarca e Belgio; i tassi di natalità (in media pari al 10 per mille) sono stati elevati soprattutto in Irlanda (14,2 per mille), Francia (12 per mille), Regno Unito (11,9) e Svezia (11,7). I piu' bassi si sono invece registrati in Italia (8 per mille), Portogallo (8,3) e Grecia (8,5). (AGI)