Iraq: Stato islamico chiede 35 milioni dlr per riscatto suore

(AGI) - Baghdad - Le milizie qaediste dello Statoislamico hanno chiesto un riscatto di 35 milioni di dollariper la liberazione di due suore cristiane rapite il 28giugno a Mosul, nella provincia di Nivine, nell'Iraqsettentrionale. Amel Shimon Nona, arcivescovo caldeo diMosul, ha riferito attraverso un comunicato stampa che "imilitanti dello Stato islamico hanno chiesto un riscatto peril rilascio delle suore rapite nel quartiere Khazraj diMosul". .

(AGI) - Baghdad - Le milizie qaediste dello Statoislamico hanno chiesto un riscatto di 35 milioni di dollariper la liberazione di due suore cristiane rapite il 28giugno a Mosul, nella provincia di Nivine, nell'Iraqsettentrionale. Amel Shimon Nona, arcivescovo caldeo diMosul, ha riferito attraverso un comunicato stampa che "imilitanti dello Stato islamico hanno chiesto un riscatto peril rilascio delle suore rapite nel quartiere Khazraj diMosul". .