Individuati scafisti del barcone con 30 morti

(AGI) - Ragusa, 1 lug. - Sono stati individuati gli scafistiche avevano ammassato centinaia di persone sul pescherecciosoccorso ieri nel Canale di Sicilia. In trenta - tutti uomini -sono rimasti soffocati nella calca. Il peschereccio,rimorchiato dalla fregata "Grecale" della Marina militare,approdera' a Pozzallo in serata, ma gli investigatori hannoraggiunto la nave in mare per avviare immediatamente leindagini. Sono gia' stati raccolti importanti elementi di provache sono al vaglio della Procura della Repubblica di Ragusa.Gli immigrati ascoltati finora raccontano di violenze deitrafficanti libici nei loro confronti.

(AGI) - Ragusa, 1 lug. - Sono stati individuati gli scafistiche avevano ammassato centinaia di persone sul pescherecciosoccorso ieri nel Canale di Sicilia. In trenta - tutti uomini -sono rimasti soffocati nella calca. Il peschereccio,rimorchiato dalla fregata "Grecale" della Marina militare,approdera' a Pozzallo in serata, ma gli investigatori hannoraggiunto la nave in mare per avviare immediatamente leindagini. Sono gia' stati raccolti importanti elementi di provache sono al vaglio della Procura della Repubblica di Ragusa.Gli immigrati ascoltati finora raccontano di violenze deitrafficanti libici nei loro confronti.