Inchiesta Ior, Caloia "Mi dimetto da Fabbrica Duomo"

(AGI) - Milano - Angelo Caloia, ex presidente dello Iorindagato per peculato nell'inchiesta sulla compravendita diimmobili del Vaticano tra 2001-2008, esprime    [...]

Inchiesta Ior, Caloia "Mi dimetto da Fabbrica Duomo"

(AGI) - Milano, 8 dic. - Angelo Caloia, ex presidente dello Iorindagato per peculato nell'inchiesta sulla compravendita diimmobili del Vaticano tra 2001-2008, esprime la sua "totaleestraneita' ai fatti riportati dalla stampa" e annuncia le suedimissioni - definite "doverose" - dalla carica di presidentedel consiglio della Veneranda fabbrica del Duomo di Milano. Inuna lettera, datata 7 dicembre e indirizzata ai componenti delconsiglio della Veneranda fabbrica, Caloia si definisce"sconcertato, attonito e profondamente avvilito". "Sono arassicuravi sulla mia totale estraneita' ai fatti riportatidagli organi di stampa", prosegue. "In attesa di avere lapossibilita' di chiarire la mia posizione nelle opportune sedigiudiziarie - continua nella missiva scritta a mano e diffusaalla stampa - ritengo comunque doveroso rassegnare le miedimissioni dalla carica di presidente del consiglio dellaVeneranda fabbrica". (AGI)