Gazprom pronta al compromesso sul gas ai separatisti

(AGI) - Mosca, 26 feb. - Gazprom si e' detta pronta a trovareun compromesso con l'Ucraina sulla questione delle consegne digas alle zone dell'est, controllate dai ribelli, e dove Kiev hadi recente interrotto la fornitura di energia. "Siamo pronti aescludere le nostre consegne al Donbass (area che include leregioni separatiste di Donetsk e Lugansk) dalle discussioni"con la societa' ucraina Naftogaz, ha dichiarato alla reteRossiya-24 il portavoce del colosso energetico russo, SergheiKupryanov, ricordando che Kiev ancora non ha effettuato ilprepagamento per il metano di marzo, necessario per evitare cheMosca tagli le

(AGI) - Mosca, 26 feb. - Gazprom si e' detta pronta a trovareun compromesso con l'Ucraina sulla questione delle consegne digas alle zone dell'est, controllate dai ribelli, e dove Kiev hadi recente interrotto la fornitura di energia. "Siamo pronti aescludere le nostre consegne al Donbass (area che include leregioni separatiste di Donetsk e Lugansk) dalle discussioni"con la societa' ucraina Naftogaz, ha dichiarato alla reteRossiya-24 il portavoce del colosso energetico russo, SergheiKupryanov, ricordando che Kiev ancora non ha effettuato ilprepagamento per il metano di marzo, necessario per evitare cheMosca tagli le consegne, mettendo cosi' a rischio anche iflussi di gas verso l'Europa. (AGI)