Gay: Formigoni e Casini si schierano con Dolce e Gabbana

(AGI) - Milano, 16 mar. - "Io sto con Dolce e Gabbana, applaudoalla dichiarazione coraggiosa che hanno fatto, questa e'liberta' di espressione". Cosi' Roberto Fomigoni a'Telelombardia'. "E' intollerabile e vergognosa la campagnascatenata contro i due stilisti da Elton John, una campagna chemira a negare la loro liberta' di espressione", prosegue ilsenatore di Nuovo centrodestra. "Elton John e' un talebano, stausando con Dolce e Gabbana lo stesso metodo usato dai talebaninei confronti di 'Chalie Hebdo'. Le dichiarazioni di Dolce eGabbana sono importanti perche' fatte da due omosessuali: lorola pensano come la

(AGI) - Milano, 16 mar. - "Io sto con Dolce e Gabbana, applaudoalla dichiarazione coraggiosa che hanno fatto, questa e'liberta' di espressione". Cosi' Roberto Fomigoni a'Telelombardia'. "E' intollerabile e vergognosa la campagnascatenata contro i due stilisti da Elton John, una campagna chemira a negare la loro liberta' di espressione", prosegue ilsenatore di Nuovo centrodestra. "Elton John e' un talebano, stausando con Dolce e Gabbana lo stesso metodo usato dai talebaninei confronti di 'Chalie Hebdo'. Le dichiarazioni di Dolce eGabbana sono importanti perche' fatte da due omosessuali: lorola pensano come la maggior parte degli italiani, un bambino habisogno di un papa' e di una mamma, punto e stop". CASINI, SOSTEGNO A CHI ESPRIME LIBERA OPINIONE - "Consigliereia Stefano Gabbana e Domenico Dolce, a cui evidentemente siimputa di aver espresso una libera opinione, di rileggere ilManzoni quando scrive della peste a Milano: 'il buon sensoesisteva ancora ma se ne stava nascosto per paura del sensocomune!'. Sostegno a #dolceandgabbana". Lo scrive sul suoprofilo Facebook Pier Ferdinando Casini, Presidente dellaCommissione Affari esteri del Senato. (AGI).