Finmeccanica: per il quinto anno consecutivo negli indici di sos

Quinta promozione di fila per Finmeccanica sul fronte dellasostenibilita'. La societa' e' stata infatti ammessa, anche perl'anno 2014-2015, agli indici finanziari Dow JonesSustainability Indexes World e Europe (DJSI), che premiano icomportamenti delle aziende maggiormente impegnate nel campodella sostenibilita', in base a specifici criteri ambientali,sociali e di governance. Oltre a Finmeccanica, solo altrequattro societa' del settore aerospazio, difesa e sicurezzasono state ammesse al Dow Jones Sustainability Index World. Trein tutto, invece, compreso il Gruppo italiano, le aziende dellostesso comparto che hanno conseguito l'ammissione al Dow JonesSustainability Index Europe. Secondo l'Amministratore

Quinta promozione di fila per Finmeccanica sul fronte dellasostenibilita'. La societa' e' stata infatti ammessa, anche perl'anno 2014-2015, agli indici finanziari Dow JonesSustainability Indexes World e Europe (DJSI), che premiano icomportamenti delle aziende maggiormente impegnate nel campodella sostenibilita', in base a specifici criteri ambientali,sociali e di governance. Oltre a Finmeccanica, solo altrequattro societa' del settore aerospazio, difesa e sicurezzasono state ammesse al Dow Jones Sustainability Index World. Trein tutto, invece, compreso il Gruppo italiano, le aziende dellostesso comparto che hanno conseguito l'ammissione al Dow JonesSustainability Index Europe. Secondo l'Amministratore Delegatoe Direttore Generale di Finmeccanica, Mauro Moretti, alla lucedi questi risultati "Finmeccanica conferma la capacita' dicompetere e di distinguersi tra i maggiori player di settore alivello internazionale in scenari macroeconomici sempre piu'competitivi. Con questo riconoscimento internazionale,Finmeccanica - sottolinea Moretti - dimostra che i temi dellasostenibilita' sono un importante riferimento per lo sviluppofuturo del Gruppo.".