Fiat Spa inclusa nel Dow Jones Sustainability Index World

Fiat S.p.A. e' nuovamente inclusa nel prestigioso Dow JonesSustainability Index (DJSI) World. Il Gruppo ha ottenuto unpunteggio di 87/100 rispetto a una media di 58/100 delleaziende del settore automobilistico valutate da RobecoSAM,societa' specializzata in investimenti sostenibili. I risultaticonseguiti negli ambiti economico, ambientale e socialecollocano il Gruppo tra le aziende leader a livello mondiale.L'inclusione nell'indice DJSI World e' limitata alle soleaziende riconosciute best in class in ambito di sostenibilita'.Le aziende del settore automobilistico invitate a partecipare evalutate da RobecoSAM sono state 32 e solo 3 quelle ammesse nelDJSI World. Il

Fiat S.p.A. e' nuovamente inclusa nel prestigioso Dow JonesSustainability Index (DJSI) World. Il Gruppo ha ottenuto unpunteggio di 87/100 rispetto a una media di 58/100 delleaziende del settore automobilistico valutate da RobecoSAM,societa' specializzata in investimenti sostenibili. I risultaticonseguiti negli ambiti economico, ambientale e socialecollocano il Gruppo tra le aziende leader a livello mondiale.L'inclusione nell'indice DJSI World e' limitata alle soleaziende riconosciute best in class in ambito di sostenibilita'.Le aziende del settore automobilistico invitate a partecipare evalutate da RobecoSAM sono state 32 e solo 3 quelle ammesse nelDJSI World. Il Gruppo ha ottenuto il massimo punteggio nelleseguenti aree oggetto di valutazione: - ambientale, per la suastrategia nella lotta ai cambiamenti climatici e per lapolitica e il sistema di gestione ambientale; - economica, peril modello di gestione dell'innovazione e dei rischi. Il Gruppoha inoltre raggiunto i migliori punteggi del settore per lagestione della catena di fornitura, le pratiche di lavoro e idiritti umani. Dare liberta' di movimento alle persone,rispettando l'ambiente e la comunita' intorno e' una sfidaappassionante per il Gruppo, che anche nel 2013 ha continuato acompiere progressi nell'ambito dell'innovazione a favore dellamobilita' sostenibile e della riduzione dell'impronta ecologicadei processi produttivi, contribuendo inoltre al progressodelle comunita' in cui opera. Gli sforzi compiuti nel corsodell'anno hanno ricevuto diversi apprezzamenti a livellointernazionale: - Leadership in Europa per i veicoli a metano,con una quota di mercato superiore al 67% - TwinAir turbo 0.9bi-fuel alimentato a metano, premiato come Best Green Engine ofthe Year 2013 - Motore V-6 EcoDiesel 3.0 e Sistema di trazioneelettrica della Fiat 500e nominati da Ward's tra i 10 BestEngines per il 2014 - Fiat Professional nominato LightCommercial Vehicle Manufacturer of the Yearper il secondo annoconsecutivo - Ram 1500 nominato Motor Trend 2014 Truck of theYear per le sue prestazioni di fuel economy, coppia e stile,unico vincitore per due anni consecutivi nella storia delpremio - Assegnato il premio EURO NCAP Advanced per letecnologie avanzate di sicurezza al City Brake Control -Livello oro nel World Class Manufacturing per gli stabilimentidi Bielsko Biala, Bursa, Pomigliano d'Arco e Tychy - AutomotiveLean Production Award 2013 allo stabilimento polacco di BielskoBiala inoltre continuata la riduzione dell'impronta ecologicanegli stabilimenti del Gruppo: rispetto al 2010 le emissioni diCO2 per veicolo prodotto sono state ridotte del 15,5% e ilprelievo di acqua per veicolo prodotto del 35%. Le risorsedestinate dal Gruppo a favore delle comunita' locali attraversoiniziative sociali, sono state superiori a 19 milioni di euro.Fiat S.p.A. e' anche presente in altri importanti indici:Euronext Vigeo Europe 120, Euronext Vigeo Eurozone 120, ESIExcellence Europe, STOXX Global ESG Leaders, STOXX Global ESGEnvironmental Leaders, STOXX Global ESG Social Leaders, STOXXGlobal ESG Governance Leaders, ECPI Euro Ethical Equity, ECPIEmu Ethical Equity, ECPI Global Developed ESG Best in ClassEquity, FTSE ECPI Italia SRI Benchmark, FTSE ECPI Italia SRILeaders, Parks GLBT Diversity Index. .