Enel Green Power: proposto dividendo di 3,2 centesimi di euro per azione

Il Consiglio di Amministrazione di Enel Green Power S.p.A. ("Enel Green Power"), presieduto da Alberto De Paoli, ha approvato i risultati dell'esercizio 2014.

- Ricavi totali a 2.996 milioni di euro (2.721 milioni nel 2013,+10,1%)
- Ebitda a 1.942 milioni di euro (1.779 milioni nel 2013,+9,2 %)
- Ebit a 1.021 milioni di euro (1.100 milioni nel 2013,-7,2 %;)
- Risultato netto del Gruppo a 359 milioni di euro (528 milioni nel 2013, -32,0%; al netto del risultato delle discontinued operations, -22,3%)
- Utile netto ordinario del Gruppo a 528 milioni di euro (527 milioni di euro nel 2013, +0,2%)
- Indebitamento finanziario netto a 6.038 milioni di euro (5.324 milioni al 31 dicembre 2013, +13,4 %) - Dividendo proposto per l'esercizio 2014 pari a 3,2 centesimi di euro per azione
- Capacità aggiuntiva installata nell'anno pari a 1 GW
- Capacità installata netta a 9,6 GW (8,8 GW nel 2013, +9,1%)
- Produzione netta a 31,8 TWh (29,3 TWh nel 2013, +8,5%)