Elena Ceste: il marito rimane in carcere

(AGI) - Torino, 21 feb. - Michele Buoninconti resta in carcere,ma non c'e' stata premeditazione per l'occultamento delcadavere della moglie, Elena Ceste. Lo ha deciso stamattina ilTribunale del Riesame di Torino, dopo che i legali diBuoninconti avevano chiesto la scarcerazione del loroassistito, detenuto dallo scorso 24 gennaio. (AGI).

(AGI) - Torino, 21 feb. - Michele Buoninconti resta in carcere,ma non c'e' stata premeditazione per l'occultamento delcadavere della moglie, Elena Ceste. Lo ha deciso stamattina ilTribunale del Riesame di Torino, dopo che i legali diBuoninconti avevano chiesto la scarcerazione del loroassistito, detenuto dallo scorso 24 gennaio. (AGI).