Dramma a Milano, finisce nel sangue lite per furto cellulare

(AGI) - Milano - Ha confessato ai carabinieril'assassino di Andrea Pobbiati, 20 anni, il cui cadavere e'stato ritrovato lunedi' scorso nel  [...]

(AGI) - Milano, 19 nov. - Ha confessato ai carabinieril'assassino di Andrea Pobbiati, 20 anni, il cui cadavere e'stato ritrovato lunedi' scorso nel camper in cui viveva in viaFabio Massimo, a Milano: si tratta di Bryan Ernesto SotoValladares, di nazionalita' salvadoregna. All'originedell'omicidio c'e' un litigio: Soto Valladares accusavaPobbiati di avergli rubato il cellulare e un portafoglicontenente 160 euro. (AGI)