Docente di violino ferito dalla madre della fidanzata, 7 colpi di pistola

(AGI) - Vibo Valentia - Una donna ha ferito con 7colpi di pistola calibro 7,65 un professore del Conservatoriodi Vibo Valentia,  [...]

(AGI) - Vibo Valentia, 22 nov. - Una donna ha ferito con 7colpi di pistola calibro 7,65 un professore del Conservatoriodi Vibo Valentia, fidanzato da tempo con la figlia. Il docenteferito e' Salvatore Lombardo, 47 anni, professore di violino.Il ferimento e' avvenuto all'interno dei locali che ospitano ilConservatorio di musica "Fausto Torrefranca", in pieno centrostorico a Vibo Valentia. La donna e' stata bloccata da undocente del conservatorio. Sul posto sono intervenuti gliagenti della squadra volante che hanno fermato la donna e anchela figlia che si trovava nel conservatorio al momentodell'aggressione. Le due donne sono state portate in Questura aVibo Valentia per essere interrogate. Ancora non si conoscono imotivi del gesto. Il professore ferito e' stato soccorso daimedici del 118 e portato nell'ospedale di Vibo. Si chiama Caterina Cananzi, 50 anni, di Rizziconi (ReggioCalabria), la donna arrestata per aver esploso stamane intornoalle 11.30 sette colpi di pistola calibro 7,65 di cui almenocinque hanno ferito il docente di violino Salvatore DomenicoLombardo, 47 anni, di Arena, centro delle Preserre vibonesi. Ilfermo nei confronti della donna e' stato disposto dal pm dellaProcura di Vibo Valentia, Gabriella Di Lauro, al termine di uninterrogatorio che si e' svolto nei locali della Questuravibonese. Tentato omicidio l'accusa formulata dal pm neiconfronti della Cananzi la quale ha esploso i colpi di pistolacontro il docente che, da oltre un anno, era fidanzato con lafiglia di 23 anni della donna. La sparatoria e' avvenuta altermine di un animato diverbio fra la donna (che aveva nascostola pistola nella borsa) ed il docente. Il professore,divorziato, insegnante del Liceo musicale "Vito Capialbi" diVibo Valentia, era arrivato nelle prime ore di stamattina alconservatorio "Fausto Torrefranca" di Vibo per poter studiareinsieme alla fidanzata 23enne, residente a Rizziconi, pianistae studentessa di composizione dello stesso conservatorio. Il docente, colpito in varie parti del corpo (torace,bocca, testa ed arti superiori) e' in prognosi riservata ed e'stato trasferito dall'ospedale di Vibo Valentia a una clinicaspecializzata di PalermoL'aggravarsi delle condizioni del docente ha indotto i medicidell'ospedale "Jazzolino" di Vibo a disporne il trasferimentoin elisoccorso in una clinica del capoluogo siciliano. Adestare preoccupazione e' la ferita alla bocca causata da unodei proiettili. Altre ferite che destano meno preoccupazione,ma comunque gravi, l'uomo ha riportato pure ad un polmone edall'addome. (AGI).