DiaSorin lancia il primo test di onco-ematologia sulla propria piattaforma LIAISON IAM: BCR-ABL

DiaSorin (FTSE Mid Cap:DIA) annuncia di aver lanciato il primotest di onco-ematologia nel mercato della diagnosticamolecolare per la determinazione qualitativa della leucemiamieloide cronica (LMC) e della leucemia linfoblastica acuta Ph+ (LLA Ph +) sulla piattaforma LIAISON IAM, disponibile sulmercato al di fuori degli Stati Uniti e Regno Unito. Il nuovotest di onco-ematologia e' vantaggioso in quanto offre unrilevamento rapido e affidabile del marcatore BCR-ABL incampioni di sangue ed e' di primaria importanza per: - ladiagnosi di sospetta leucemia mieloide cronica in pazienti chepotranno cosi' essere trattati con un farmaco mirato

DiaSorin (FTSE Mid Cap:DIA) annuncia di aver lanciato il primotest di onco-ematologia nel mercato della diagnosticamolecolare per la determinazione qualitativa della leucemiamieloide cronica (LMC) e della leucemia linfoblastica acuta Ph+ (LLA Ph +) sulla piattaforma LIAISON IAM, disponibile sulmercato al di fuori degli Stati Uniti e Regno Unito. Il nuovotest di onco-ematologia e' vantaggioso in quanto offre unrilevamento rapido e affidabile del marcatore BCR-ABL incampioni di sangue ed e' di primaria importanza per: - ladiagnosi di sospetta leucemia mieloide cronica in pazienti chepotranno cosi' essere trattati con un farmaco mirato specifico(inibitori della tirosin chinasi) - la diagnosi della leucemialinfoblastica acuta in pazienti che potranno quindi iniziare intempo la terapia corretta Infatti il marcatore BCR-ABL e' lacausa genetica del 95% delle leucemie mieloidi croniche (LMC) edel 30% dei casi di leucemia linfoblastica acuta (ALL). Ilrilevamento di questo marcatore e' obbligatorio per fare ladiagnosi corretta e, quindi, identificare il giusto trattamentoche e' in grado di inattivare selettivamente le celluletumorali. Paul Eros, Global Vice President del marketingmolecolare in DiaSorin, ha commentato: "Questo e' il primo diuna serie di saggi in cui DiaSorin usera' la tecnologia diamplificazione molecolare Q-LAMP per velocizzare il processo diverifica di neoplasie ematologiche e migliorare la sensibilita'e specificita' del test. Questi miglioramenti consentiranno aimedici curanti di adattare in modo piu' accurato la terapia albisogno del paziente". Carlo Rosa, CEO di DiaSorin, da detto:"Con il lancio del nostro primo prodotto di oncoematologiaconfermiamo la nostra strategia di entrare in questo nuovomercato con la tecnologia LIAISON IAM che, grazie ai suoirisultati rapidi e di alta qualita', puo' fare la differenzanella diagnosi di una leucemia, aiutare i medici a identificareil trattamento giusto e, in definitiva, salvare una vita".