Il giorno della demolizione dei piloni 10 e 11 del Ponte Morandi a Genova

Oltre tremila le persone che sono state evacuate per le operazioni 

demolizione piloni ponte morandi genova
Agf
Ponte Morandi

Trenta agenti di Polizia penitenziaria saranno impiegati oggi, assieme ai rappresentanti di altri corpi, per garantire l'ordine e la sicurezza pubblica del sito dove si procederà alla demolizione dei piloni 10 e 11 del Ponte Morandi a Genova. Previste anche limitazioni al traffico sulle autostrade liguri e modifiche significative alla viabilità locale.

"Sarà una giornata importante. Non solo per la nostra città e la Liguria, ma per l'Italia intera. Nella settimana in cui è entrata nel vivo la ricostruzione del nuovo ponte di Genova, con la colata di cemento del primo pilone e l'arrivo del primo pezzo del viadotto, verranno demolite le pile 10 e 11. Pochi secondi per veder andare giù il moncone est del ponte Morandi. Pochi secondi in cui le nostre menti ripercorreranno questi mesi di lavoro duro per arrivare a questo momento. Penseremo alle 43 vittime e alle loro famiglie, agli sfollati che hanno dovuto lasciare le loro case, ai feriti, ai sopravvissuti e alla voglia di giustizia per un evento assurdo che non doveva succedere".

Il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti

"Penseremo anche a una città intera, che e' stata ferita, ma che ha saputo da subito rialzarsi, grazie alla solidarietà e alla forza dimostrata dai suoi cittadini e al grande lavoro di tutte le istituzioni compatte - sottolinea Toti - Una forza che è stata un esempio per il mondo intero". Oggi a Genova sono attesi i ministri Salvini, Di Maio e Trenta



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it