Dario Fo: medico, è morto per insufficienza respiratoria

Milano - Dario Fo e' morto per "un'insufficienza respiratoria causata da una patologia polmonare di cui era sofferente da anni". Lo ha detto il suo medico curante, Delfino Luigi Legnani, direttore del reparto di pneumatologia dell'ospedale Sacco di Milano dove, come ha specificato il medico, Fo era "ricoverato da una quindicina di giorni". (AGI)