Cristiano Ronaldo non sarà processato per stupro

Lo ha deciso il procuratore in una nota

cristiano ronaldo accuse stupro
Marco BERTORELLO / AFP
 
 Cristiano Ronaldo

Il calciatore portoghese non dovrà affrontare le accuse per un presunto stupro di 10 anni fa in un hotel a Las Vegas, negli Stati Uniti, lo ha dichiarato il procuratore in una nota. "Sulla base della revisione delle informazioni presentate, le accuse di abuso sessuale contro Cristiano Ronaldo non possono essere dimostrate oltre ogni ragionevole dubbio", afferma il testo. 

Kathryn Mayorga, che ora ha 35 anni, aveva accusato il cinque volte vincitore del Pallone d'Oro l'avesse stuprata il 13 giugno 2009 nella sua camera d'albergo a Las Vegas, nonostante avesse rifiutato le sue avances e protetto il suo sesso con le tue mani.

L'attaccante della Juventus di Torino, all'epoca giocatore del Real Madrid, ha sempre negato queste accuse. La polizia di Las Vegas nel corso delle indagini aveva chiesto un campione di DNA al giocatore tramite le autorità italiane. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.