Criminalita': ferito padre del 23enne coinvolto in caso Bifolco

(AGI) - Napoli, 23 nov. - Un pregiudicato e' stato ferito aNapoli, nel quartiere Soccavo. Si tratta di Domenico Equabile,43 anni, padre di Arturo, il 23enne latitante arrestato il 18settembre scorso, l'uomo ricercato la notte in cui un colposparato da un carabiniere uccise Davide Bifolco, 17 anni,fuggito davanti a un posto di blocco, forse perche' era inscooter proprio con il latitante. Il ferimento di DomenicoEquabile, sottoposto al regime di semiliberta', e' avvenutointorno alle 19, in via Tertulliano, poco distante dalla suaabitazione. L'uomo e' stato accompagnato da gente del quartiereal pronto

(AGI) - Napoli, 23 nov. - Un pregiudicato e' stato ferito aNapoli, nel quartiere Soccavo. Si tratta di Domenico Equabile,43 anni, padre di Arturo, il 23enne latitante arrestato il 18settembre scorso, l'uomo ricercato la notte in cui un colposparato da un carabiniere uccise Davide Bifolco, 17 anni,fuggito davanti a un posto di blocco, forse perche' era inscooter proprio con il latitante. Il ferimento di DomenicoEquabile, sottoposto al regime di semiliberta', e' avvenutointorno alle 19, in via Tertulliano, poco distante dalla suaabitazione. L'uomo e' stato accompagnato da gente del quartiereal pronto soccorso dell'ospedale San Paolo, a Fuorigrotta. E'ricoverato per tre ferite da arma da fuoco a un fianco e a unagamba. Le sue condizioni non sono ritenute preoccupanti. Aicarabinieri che lo hanno interrogato non avrebbe saputo forniredettagli precisi sulla dinamica dell'episodio ne' sul movente,non ricordando nemmeno quante persone abbiano preso parteall'agguato. Tra le piste seguite, quella dell'avvertimento edi una punizione. Il pregiudicato era stato arrestatonell'agosto 2004, unitamente a una donna, per reati di droga. .