Cinema: arriva biopic su Bergoglio, sara' nelle sale a luglio

(AGI) - Buenos Aires, 5 dic. - Sara' girato tra Buenos Aires,Madrid e Roma il primo 'biopic' su papa Bergoglio, unaproduzione ispano-argentina che sara' nelle sale a luglio. Loscrive Hollywood Reporter, dando notizia di una annuncio fattoal mercato cinematografico di Ventana Sur, a Buenos Aires. Ilfilm, il cui primo ciak e' programmato per il 12 gennaio nellacapitale argentina, sara' diretto dal regista argentino BedaDocampo Feijoo, con Dario Grandinetti nel ruolo dell'exarcivescovo di Buenos Aires. Regista, attore protagonista e ilproduttore Pablo Bossi hanno incontrato mercoledi' in Vaticanopapa Francesco. "Spero che il

(AGI) - Buenos Aires, 5 dic. - Sara' girato tra Buenos Aires,Madrid e Roma il primo 'biopic' su papa Bergoglio, unaproduzione ispano-argentina che sara' nelle sale a luglio. Loscrive Hollywood Reporter, dando notizia di una annuncio fattoal mercato cinematografico di Ventana Sur, a Buenos Aires. Ilfilm, il cui primo ciak e' programmato per il 12 gennaio nellacapitale argentina, sara' diretto dal regista argentino BedaDocampo Feijoo, con Dario Grandinetti nel ruolo dell'exarcivescovo di Buenos Aires. Regista, attore protagonista e ilproduttore Pablo Bossi hanno incontrato mercoledi' in Vaticanopapa Francesco. "Spero che il film trasmettera' l'ammirazioneche tutti noi sentiamo per la coerenza di una vita basata sulrigore e la carita' e che questo ispiri le persone", hadichiarato il regista, che ha anche scritto la sceneggiatura.Secondo il periodico cinematografico americano, il film siconcentrera' sulla vita e il lavoro del cardinale prima chesalisse al soglio pontificio. La sceneggiatura si concentrasulla vita di padre Bergoglio impegnato nelle sue battaglie inArgentina contro gli abusi della dittatura, il suo lavorosociale nei bassifondi cittadini, e il suo impegno controprostituzione, il lavoro degli schiavi, il traffico di droga ela corruzione. Basato sulla biografia scritta da una deigiornalisti corrispondenti in Vaticano, Elisabetta Pique, lastoria prendera' le mosse dall'incontro, durante il Conclave,di un giovane giornalista spagnolo e Bergoglio e terminera'proprio con la ricostruzione del 'dietro le quinte'dell'elezione papale. .