Cargo esce di pista e finisce in strada Paura all'aeroporto di Orio al Serio

L’incidente intorno alle 4 di mattina durante la fase di atterraggio. L’equipaggio è rimasto illeso.

Cargo esce di pista e finisce in strada Paura all'aeroporto di Orio al Serio
Aeroporto Orio al Serio aereo Dhl pattina sulla pista e invade strada (Agf) 

Roma, 5 ago. - Paura all'aereoporto di Bergamo. Un aereo cargo, DHL 737-400, volo BCS 7332 in arrivo da Parigi Charles De Gaulle, alle 4 di questa mattina è uscito di pista in fase di atterraggio, ha sfondato le protezioni ed è finito tra le auto sulla strada che costeggia lo scalo di Orio al Serio. L'equipaggio, composto da comandante e primo ufficiale, e' rimasto illeso. Lo fa sapere l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile precisando che l'aeroporto è tornato operativo dalle 6,47, dopo la momentanea chiusura a seguito dell'incidente. A seguito all'incidente la viabilita' esterna al sedime aeroportuale, sul ramo di SP 591bis, è stata interrotta per diverse ore.

L'aeroporto di Orio al Serio e' tornato operativo dopo le 11,30 e le procedure di imbarco stanno procedendo, pure in presenza di ritardi. Lo rende noto la societa' di gestione dello scalo, Sacbo. Il personale aeroportuale, si legge nella nota, sta provvedendo all'assistenza dei passeggeri in partenza sui voli cancellati nei limiti delle contingenze operative. I voli cancellati sono stati 15, tutti della Ryanair ed alcuni sono stati dirottati a Malpensa. L'Enac, inoltre, invita i passeggeri in "partenza a contattare le compagnie di riferimento e la societa' di gestione dello scalo per verificare l'operativita' dei volti". I passeggeri rimasti a terra sono circa 2500. (AGI)