Borse europee chiudono in forte calo, pesano timori Grexit

(AGI) - Roma, 15 giu. - Le borse europee chiudono in decisocalo in seguito al fallimento del nuovo tavolo negoziale sullaGrecia, sempre piu' vicina al default. In un clima di rinnovataavversione al rischio, i ribassi sono diffusi su tutti isettori anche se risultano particolarmente colpiti ifinanziari: Commerzbank segna -2,55%, Deutsche Bank -2,18%,Credit Agricole -2,20%, Banco Popular -2,29%. Il Dax di Francoforte cede l'1,81% a 10.993 punti, l'Ftse100 di Londra scende dell'1,07% a 6.713 punti, l'Ftse Mib diMilano arretra del 2,4% a 22.328 punti, il Cac 40 di Parigiperde l'1,71% a 4.817

(AGI) - Roma, 15 giu. - Le borse europee chiudono in decisocalo in seguito al fallimento del nuovo tavolo negoziale sullaGrecia, sempre piu' vicina al default. In un clima di rinnovataavversione al rischio, i ribassi sono diffusi su tutti isettori anche se risultano particolarmente colpiti ifinanziari: Commerzbank segna -2,55%, Deutsche Bank -2,18%,Credit Agricole -2,20%, Banco Popular -2,29%. Il Dax di Francoforte cede l'1,81% a 10.993 punti, l'Ftse100 di Londra scende dell'1,07% a 6.713 punti, l'Ftse Mib diMilano arretra del 2,4% a 22.328 punti, il Cac 40 di Parigiperde l'1,71% a 4.817 punti, l'Ibex di Madrid segna -1,46% a10.869 punti. Pesante Atene, giu' del 4,68%. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it