Beni Stabili: Consob approva prospetto relativo aumento capitale

Beni Stabili S.p.A. Siiq (la "Societa'") rende noto che, indata odierna, Consob ha approvato il prospetto (il "Prospetto")relativo all'aumento di capitale, di massimi Euro 150 milioni,da offrire in opzione agli azionisti e ai portatori delleobbligazioni convertibili dellaSocieta', deliberato dalConsiglio di Amministrazione della Societa' in data 2 settembre2014, a valere sulla delega conferitagli dall'Assembleastraordinaria degli azionisti del 31 luglio 2014 (l'"Offerta inOpzione"). Tale aumento di capitale si inserisce nel piano dipotenziamento della struttura finanziaria annunciato dallaSocieta' lo scorso 26 giugno 2014 (cfr. comunicato stampa del26 giugno 2014). Il Prospetto sara'

Beni Stabili S.p.A. Siiq (la "Societa'") rende noto che, indata odierna, Consob ha approvato il prospetto (il "Prospetto")relativo all'aumento di capitale, di massimi Euro 150 milioni,da offrire in opzione agli azionisti e ai portatori delleobbligazioni convertibili dellaSocieta', deliberato dalConsiglio di Amministrazione della Societa' in data 2 settembre2014, a valere sulla delega conferitagli dall'Assembleastraordinaria degli azionisti del 31 luglio 2014 (l'"Offerta inOpzione"). Tale aumento di capitale si inserisce nel piano dipotenziamento della struttura finanziaria annunciato dallaSocieta' lo scorso 26 giugno 2014 (cfr. comunicato stampa del26 giugno 2014). Il Prospetto sara' passaportato in Francia eLussemburgo, in conformita' alla legge applicabile, perestendere l'offerta pubblica a tali Paesi. previsto che idiritti di opzione (Codice ISIN IT0005055980, i "Diritti diOpzione"), validi per la sottoscrizione delle azioni dellaSocieta' di nuova emissione, siano esercitabili, a pena didecadenza, nei periodi di seguito indicati (estremi inclusi):dal 29 settembre al 17 ottobre 2014 in Italia e Lussemburgo; edal 29 settembre al 15 ottobre 2014 in Francia. I Diritti diOpzione saranno negoziabili sul Mercato Telematico Azionario diBorsa Italiana e sul Segmento regolamentato di Euronext Parisdal 29 settembre 2014 al 10 ottobre 2014, estremi inclusi. Perogni azione della Societa' in circolazione sara' accreditato unDiritto di Opzione. Alle obbligazioni convertibili sarannoaccreditati Diritti di Opzione nel seguente rapporto: per ogniobbligazione del prestito denominato "' i' 225,000,000 3.875per cent. Convertible Bonds due 2015" (codice ISINXS0503773698) saranno accreditati n. 1.179 Diritti di Opzione;per ogni obbligazione del prestito denominato "' i' 225,000,0003.375 per cent. Convertible Bonds due 2018" (codice ISINXS0874832826) saranno accreditati n. 166.917 Diritti diOpzione; e per ogni obbligazione del prestito denominato "' i'270,000,000 2.625 per cent. Convertible Bonds due 2019" (codiceISIN XS0981380644) saranno accreditati n. 151.722 Diritti diOpzione. Entro il mese successivo alla conclusione del periododell'offerta in Opzione previsto per l'Italia, previacomunicazione nei termini di legge, i Diritti di Opzione nonesercitati saranno offerti sulla Borsa Italiana per almenocinque giorni di mercato aperto, salvo che non sianointegralmente venduti, ai sensi dell'articolo 2441, comma terzodel Codice Civile. Le azioni della Societa' di nuova emissioneoggetto dell'Offerta avranno le stesse caratteristiche delleazioni in circolazione, incluso il godimento, e sarannoanch'esse negoziate sul Mercato Telematico Azionario e suEuronext Paris. previsto che il Consiglio di Amministrazionedella Societa' si riunisca nel pomeriggio di oggi perdeliberare in merito alle condizioni definitive dell'Offerta,ivi incluso, tra l'altro, il prezzo di sottoscrizione dellenuove azioni della Societa', il rapporto di opzione (ovvero ilrapporto tra il numero di azioni di nuova emissionesottoscrivibili e i Diritti di Opzione posseduti) e ilcontrovalore massimo dell'Offerta. Tali condizioni definitivedell'Offerta saranno indicate in un supplemento al prospetto dapubblicarsi, previa approvazione della Consob, prima dell'avviodel periodo di offerta. .