Beni Stabili: cda fissa condizioni aumento di capitale ...

Beni Stabili: cda fissa condizioni aumento di capitale ,sottoscritto contratto di garanziaBeni Stabili SpA Siiq: il Consiglio di Amministrazione fissa lecondizioni definitive dell'aumento di capitale da offrire inopzione agli azionisti e ai portatori dei prestitiobbligazionari convertibili della Societa' - Sottoscritto ilcontratto di garanzia.25 settembre 2014 - Beni Stabili S.p.A. Siiq (la "Societa'")rende noto che, in data odierna, il Consiglio diAmministrazione ha determinato le condizioni definitivedell'aumento di capitale, per massimi 150 milioni, da offrirein opzione agli azionisti e ai portatori delle obbligazioniconvertibili della Societa', deliberato dallo stesso Consigliodi

Beni Stabili: cda fissa condizioni aumento di capitale ,sottoscritto contratto di garanziaBeni Stabili SpA Siiq: il Consiglio di Amministrazione fissa lecondizioni definitive dell'aumento di capitale da offrire inopzione agli azionisti e ai portatori dei prestitiobbligazionari convertibili della Societa' - Sottoscritto ilcontratto di garanzia.25 settembre 2014 - Beni Stabili S.p.A. Siiq (la "Societa'")rende noto che, in data odierna, il Consiglio diAmministrazione ha determinato le condizioni definitivedell'aumento di capitale, per massimi 150 milioni, da offrirein opzione agli azionisti e ai portatori delle obbligazioniconvertibili della Societa', deliberato dallo stesso Consigliodi Amministrazione in data 2 settembre, a valere sulla delegaconferitagli dall'Assemblea Straordinaria del 31 luglio 2014. In particolare, il Consiglio di Amministrazione hadeliberato di emettere massime 353.122.982 azioni ordinarie,con valore nominale di Euro 0,10, aventi le medesimecaratteristiche delle azioni della Societa' in circolazione,compreso il godimento (le "Azioni"), da offrire in opzione agliazionisti ed ai portatori delle obbligazioni convertibili dellaSocieta' (l'"Offerta in Opzione") ad un prezzo disottoscrizione pari ad Euro 0,4240, di cui Euro 0,3240 a titolodi sovrapprezzo. Il controvalore massimo dell'Offerta inOpzione sara', pertanto, pari ad Euro 149.724.144,36. Il prezzo di sottoscrizione delle Azioni e' stato, tral'altro, determinato applicando uno sconto del 27,51% sulprezzo teorico ex diritto (c.d. Theoretical Ex Right Price -TERP) delle azioni della Societa', calcolato sulla base delprezzo di chiusura della seduta odierna, pari ad Euro 0,6050. Le Azioni saranno sottoscrivibili nel rapporto di n. 1Azione ogni n. 8 diritti di opzione posseduti. Le condizionidefinitive dell'Offerta saranno indicate in un supplemento alprospetto da pubblicarsi, unitamente alle relative traduzioni,previa approvazione della Consob, prima dell'avvio dell'Offertain Opzione stessa. Come annunciato, e' previsto che i diritti di opzione(Codice ISIN IT0005055980, i "Diritti di Opzione"), validi perla sottoscrizione delle azioni della Societa' di nuovaemissione, siano esercitabili, a pena di decadenza, nei periodidi seguito indicati (estremi inclusi):- dal 29 settembre al 17 ottobre 2014 in Italia e Lussemburgo;e- dal 29 settembre al 15 ottobre 2014 in Francia. I Diritti di Opzione saranno negoziabili sul MercatoTelematico Azionario di Borsa Italiana e sul Segmentoregolamentato di Euronext Paris dal 29 settembre 2014 al 10ottobre 2014, estremi inclusi. Per ogni azione della Societa' in circolazione sara'accreditato un Diritto di Opzione. Alle obbligazioniconvertibili saranno accreditati Diritti di Opzione nelseguente rapporto:- per ogni obbligazione del prestito denominato "?225,000,0003.875 per cent. Convertible Bonds due 2015" (codice ISINXS0503773698) saranno accreditati n. 1.179 Diritti di Opzione;- per ogni obbligazione del prestito denominato "?225,000,0003.375 per cent. Convertible Bonds due 2018" (codice ISINXS0874832826) saranno accreditati n. 166.917 Diritti diOpzione; e- per ogni obbligazione del prestito denominato "?270,000,0002.625 per cent. Convertible Bonds due 2019" (codice ISINXS0981380644) saranno accreditati n. 151.722 Diritti diOpzione. Infine, si ricorda che l'Offerta e' assistita dallagaranzia prestata da Banca IMI S.p.A., BNP Paribas Corporate&Investment Banking, Mediobanca - Banca Di Credito Finanziarioe Unicredit Corporate and Investment Banking, ai sensi delcontratto di garanzia sottoscritto in data odierna, perl'intero importo dell'aumento di capitale al netto della quotaspettante all'azionista di maggioranza della Societa',Foncie're des Re'gions S.A.. Il prospetto approvato in data odierna ed il supplementosuindicato, unitamente alle relative traduzioni, saranno residisponibili nei modi e nei termini di legge presso la sedelegale della Societa', in Roma, via Piemonte 38, nonche' sulsito internet www.benistabili.it. .