Aereo abbattuto: ribelli negano, "mai distrutte prove"

(AGI) - Dobnetsk (Ucraina), 19 lug. - I ribelli filo-russidell'est dell'Ucraina hanno negato di aver trovato le scatolenere dell'aereo abbattuto della Malaysia Airlines e hannorespinto le accuse di voler distruggere prove, sostenendo diavere la sola preoccupazione che i cadaveri si decompongano. A parlare e' stato il loro leader Aleksander Borodai, inuna conferenza stampa a Donetsk, capitale della regioneseparatista, in cui ha assicurato che nulla e' stato portatovia dalla zone in cui sono sparsi i rottami. (AGI).

(AGI) - Dobnetsk (Ucraina), 19 lug. - I ribelli filo-russidell'est dell'Ucraina hanno negato di aver trovato le scatolenere dell'aereo abbattuto della Malaysia Airlines e hannorespinto le accuse di voler distruggere prove, sostenendo diavere la sola preoccupazione che i cadaveri si decompongano. A parlare e' stato il loro leader Aleksander Borodai, inuna conferenza stampa a Donetsk, capitale della regioneseparatista, in cui ha assicurato che nulla e' stato portatovia dalla zone in cui sono sparsi i rottami. (AGI).