Adozioni: comprano bimbo romeno, 8 fermi a Messina

(AGI) - Messina - Sei italiani sono stati fermati daicarabinieri di Messina assieme a due romeni nell'ambitodell'indagine sulla compravendita di un  [...]

(AGI) - Messina, 26 feb. - Sei italiani sono stati fermati daicarabinieri di Messina assieme a due romeni nell'ambitodell'indagine sulla compravendita di un bambino. Neiprovvedimenti la Dda contesta il reato di riduzione inschiavitu'. La complessa e delicata indagine si e' dipanata trala Sicilia, la Toscana, ove uno dei fermati godeva di appoggi,e la Romania, e ha permesso di sventare il tentativo di alcunipregiudicati della provincia di Messina di vendere, dopo averloa loro volta acquistato in Romania, un bambino di 8 anni ad unacoppia della zona, animata dal desiderio di avere un figlio.Gli aspiranti genitori hanno pagato in contanti 30.000 euro perricevere il piccolo, aggirando la regolare procedura dellarichiesta di adozione. Gli 8 fermati sono stati trasferiti incarcere, in attesa di essere interrogati dal magistrato. (AGI)