Trump: sono totalmente contrario a violenze domestiche

Trump: sono totalmente contrario a violenze domestiche
MANDEL NGAN / AFP 
Dopo aver taciuto per una settimana sul caso dei suoi consiglieri costretti a dimettersi per aver picchiato le mogli, Donald Trump si fa vivo su Twitter sostenendo "di essere totalmente contrario ad ogni forma di violenza domestica". Mercoledì si era dimesso Rob Porter, segretario del gabinetto, accusato dalle due sue ex moglie di averle picchiate. Sabato era stata la volta di David Sorensen, co-autore dei suoi discorsi, a sua volta accusato di violenze domestiche. 


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it