Scuola: Garante, illegittimo sciopero Cobas

Scuola: Garante, illegittimo sciopero Cobas
 Agf
Manifestazione davanti al ministero della Pubblica Istruzione in occasione dello sciopero docenti delle scuole dell infanzia e primaria.

La proclamazione dello sciopero da parte dei Cobas per la giornata di oggi "non è conforme alla legge, come già segnalato in due occasioni a tale organizzazione sindacale il 28 dicembre e il 3 gennaio scorso". Lo afferma l'Autorità garante degli scioperi in una nota. In particolare, secondo l'Authority, "risulta violata la regola del preavviso di quindici giorni e il mancato tentativo di conciliazione presso il ministero, trattandosi di motivazioni (la recente pronuncia del Consiglio di Stato in materia di titoli per l'insegnamento) diverse da quelle avanzate dalla sigla Saese, che per prima ha proclamato lo sciopero". Pertanto, conclude il Garante, "nel corso della prossima seduta, l'Autorità valuterà l'apertura del procedimento, per l'irrogazione delle relative sanzioni". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it